A- A A+ AREA PROFESSIONISTI SHOP LINES.IT

Incontinenza urinaria da sforzo, esercizi per lui e per lei

Ci sono degli utili ed efficaci esercizi per attenuare l'incontinenza da sforzo, adatti sia per gli uomini sia per le donne. Si tratta degli esercizi di Kegel, che consistono in una serie di contrazioni e rilassamenti della muscolatura pelvica. Se praticati regolarmente e nella maniera corretta, questi esercizi possono rafforzare i muscoli del pavimento pelvico e della vescica, con effetti positivi sul problema dell'incontinenza.

L'incontinenza da sforzo consiste in perdite involontarie di urina che si verificano quando si solleva qualcosa di pesante, si fa un piccolo sforzo oppure semplicemente si tossisce, si starnutisce o si ride. E' in genere dovuta ad un rilassamento del pavimento pelvico dovuto in genere a cambiamenti ormonali oppure semplicemente all'avanzare dell'età o al parto: per contrastarlo ci sono alcuni esercizi di ginnastica pelvica che però, per essere efficaci, devono essere eseguiti con costanza e in maniera corretta. Proprio per questo motivo sarebbe bene, almeno per le prime volte, farsi seguire da uno specialista.

Guarda i video con gli esercizi da fare in casa

Esercizi per sollecitare il pavimento pelvico

I primi esercizi dovrebbero avere lo scopo di far prendere confidenza con il proprio pavimento pelvico e individuare la muscolatura da esercitare. Uno degli esercizi consiste nel posizionarsi in piedi, con le gambe leggermente piegate e divaricate: da questa posizione bisogna portare il bacino in avanti ed effettuare una contrazione pelvica espirando; a questo punto, inspirare ed espirando, si porta il bacino nella posizione di partenza. 

Si può poi passare a esercizi per rinforzare i muscoli del pavimento pelvico. Uno di questi si esegue in posizione distesa, con le braccia e le mani lungo i fianchi e le gambe leggermente piegate. Da questa posizione inspirare ed espirando portare il bacino verso l’alto contraendo i muscoli del pavimento pelvico; mantenete questa posizione per qualche secondo poi, inspirare ed espirando tornare nella posizione di partenza rilassando i muscoli. Questo esercizio dovrebbe essere ripetuto per 10 volte.

Infine un esercizio per rafforzare i muscoli pelvici da eseguire in piedi: in posizione eretta e con le gambe leggermente divaricate, piegate le gambe come voleste sedervi, ispirando profondamente e distendendo le braccia per mantenere l'equilibrio, poi espirate tornando alla posizione di partenza.

Prodotti che ti potrebbero interessare su shop LINES. Tutti con spedizione gratuita sempre!

Ti potrebbero interessare anche

disturbi minzione
I tipi di disturbo della minzione: quando la necessità di urinare è fuori controllo
Incontinenza evitare isolamento
Incontinenza: evitare l’isolamento per affrontare il problema
buone abitudini urinarie
Buone abitudini urinarie per la salute della vescica

Articoli piu letti

cistite maschile sintomi
Cistite maschile, i sintomi e cosa fare per alleviarli
Urinare spesso di notte
Urinare spesso di notte, le cause per gli uomini
Prostata ingrossata sintomi
Prostata ingrossata: sintomi e conseguenze
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi