A- A A+ AREA PROFESSIONISTI SHOP LINES.IT

Incontinenza urinaria in menopausa, esercizi

Per ogni donna la menopausa rappresenta una fase della vita molto delicata che porta con sé molti cambiamenti, anche a livello fisico. Tra questi, purtroppo, ci può essere il problema delle perdite di urina, ma ci sono degli esercizi per alleviare l'incontinenza in menopausa.

Vediamo quindi come eseguire alcuni esercizi per contrastare l'incontinenza urinaria in menopausa, ma attenzione: le prime volte sarebbe meglio eseguirli con il supporto di uno specialista per individuare la muscolatura giusta da allenare e capire come eseguirli correttamente.

Esercizio 1 – Prima di eseguire qualsiasi altro esercizio è importante prendere consapevolezza del proprio pavimento pelvico e della sua muscolatura. Per eseguire questo esercizio si parte in piedi, con le gambe leggermente piegate e divaricate: da questa posizione portate il bacino prima a destra, poi al centro e infine a sinistra: in ognuna di queste posizioni effettuate una contrazione pelvica espirando. Questo esercizio si dovrebbe ripetere almeno 10 volte e si può eseguire in qualsiasi momento della giornata.

Guarda i video con gli esercizi da fare in casa

Esercizi per il pavimento pelvico: Riscaldamento muscoli rotatori dell'anca

Esercizio 2 – Prima di eseguire questo esercizio di ginnastica pelvica, utile per prevenire e attenuare il problema dell'incontinenza urinaria in gravidanza, è bene svuotare la vescica. A questo punto si può iniziare a contrarre i muscoli del pavimento pelvico per 5-10 secondi, per poi rilasciarli lentamente. Questa sequenza può essere ripetuta una decina di volte per 2-3 volte nel corso della giornata; l'importante è eseguirlo correttamente senza coinvolgere la muscolatura di glutei, addome e gambe.

Esercizio 3 – In questo caso si parte da una posizione di quadrupedia, con le braccia distese e gli stinchi aderenti al pavimento. Da questa posizione inarcate la schiena verso l'alto espirando e effettuando contemporaneamente una contrazione pelvica per qualche secondo, inspirare per poi tornare alla posizione di partenza espirando.  Oltre che per tonificare i muscoli del pavimento pelvico, questo esercizio è utile anche per distendere le vertebre. Anche questo esercizio può essere ripetuto 10 volte. 

Prodotti che ti potrebbero interessare su shop LINES. Tutti con spedizione gratuita sempre!

Ti potrebbero interessare anche

visita urologica femminile
Visita urologica femminile, come si svolge
numeri utili incontinenza
Le associazioni di riferimento e i numeri utili
Stile di vita incontinenza
Stile di vita: abitudini da modificare se soffri di incontinenza

Articoli piu letti

cistite maschile sintomi
Cistite maschile, i sintomi e cosa fare per alleviarli
Urinare spesso di notte
Urinare spesso di notte, le cause per gli uomini
Prostata ingrossata sintomi
Prostata ingrossata: sintomi e conseguenze
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi