A- A A+ AREA PROFESSIONISTI SHOP LINES.IT
Incontinenza - Consigli e prevenzione
Disturbi urinari in menopausa, come alleviare il disturbo
Incontinenza - Cause
Urinare spesso di notte, le cause per gli uomini
ACQUISTA ONLINE

Prodotti assorbenti per incontinenza urinaria

Richiedi la tua Prova Gratuita >

Anche se in pochi ne parlano, l'incontinenza urinaria è un disagio molto più diffuso di quanto si possa immaginare. Essa infatti, tocca migliaia di italiani sia uomini che donne senza distinzione di età ed incide sulla capacità di vivere serenamente la propria quotidianità e socialità nonchè sulla sessualità.

Il bisogno di urinare poco e spesso è il sintomo principale legato sia all' incontinenza urinaria maschile che all'incontinenza urinaria femminile.

Le cause delle perdite di urina possono essere molteplici (vescica iperattiva, pollachiuria, enuresi notturna, menopausa, parto ecc..) ma grazie a delle buone abitudini nutrizionali e comportamentali – come una dieta mirata ed una corretta idratazione - e grazie a dell'esercizio fisico apposito, come gli esercizi di Kegel è possibile tornare ad avere il controllo dello stimolo della minzione.

È importante ricordare che parlare dell'incontinenza con il proprio medico e la propria famiglia è il primo passo per star meglio!

Nessuno come Lines, che è leader nel settore da 50 anni, conosce l'argomento ed ha quindi creato una vasta gamma di prodotti assorbenti per coloro che si scontrano con l'inconveniente della minzione frequente e abbondante, offrendo un'alta protezione e cura della pelle insieme ad una discrezione e ad un comfort elevate.

Non farti fermare dale perdire di urina, scopri il prodotto LINES Specialist più adatto a te e richiedi una prova gratuita!

incontinenza urinaria femminile
Incontinenza urinaria femminile, come attenuare il problema

Per attenuare il problema dell'incontinenza urinaria femminile si può ricorrere a diversi aiuti o trattamenti a seconda della proprie attitudini e della criticità della patologia. Esistono, infatti, trattamenti farmacologici, ma anche fitoterapici e omeopatici e perfino una semplice ginnastica da poter praticare autonomamente, se si conoscono le linee guida. In casi selezionati si può valutare la necessità di ricorrere ad un intervento chirurgico.

Cistite ricorrente cronica
Cistite ricorrente e cronica

A volte si sente parlare di cistite ricorrente e cronica, ma cosa si intende con questo termine? E quando la cistite può essere definita ricorrente oppure cronica? Quella della cistite ricorrente è un problema molto fastidioso.

enuresi notturna cause
Enuresi notturna negli adulti, le cause del rilascio involontario di urina
L'enuresi notturna consiste nel rilascio involontario di urina e generalmente interessa i bambini, tuttavia si tratta di un problema che può verificarsi anche in età adulta. Le perdite di urina durante la notte infatti hanno diverse cause in relazione al sesso e all’età. L’enuresi notturna dell’adulto può essere correlata a patologie specifiche del tratto urinario, a malattie croniche o a disturbi metabolici o psicologici. 
Cistite post parto
Cistite post parto

Non è raro soffrire di cistite post parto: si calcola infatti che le neo mamme che contraggono questa fastidiosa infezione alle vie urinarie siano circa 3 su 10. Soprattutto se si sta allattando il proprio bambino è importante parlarne con il proprio medico per individuare il batterio responsabile e di conseguenza la terapia più adatta.

Incontinenza urinaria intervento chirurgico
Incontinenza urinaria: quando è necessario l’intervento?

L'incontinenza urinaria è un problema che riguarda milioni di italiani, sia uomini sia donne, che si trovano a dover fare i conti con piccole perdite di urina involontarie. Ci sono diversi tipi di trattamento per l'incontinenza urinaria: in casi selezionati attentamente da un urologo, si può ricorrere anche ad un intervento chirurgico.

urinare poco e spesso
Urinare poco e spesso, perché succede e quando rappresenta un sintomo
Ti capita di avvertire con frequenza la necessità di urinare? Potresti soffrire di pollachiuria. Urinare poco e spesso, con e senza bruciore, può essere un segnale di stress o di squilibrio ormonale, ma potrebbe anche essere sintomo di patologie più complicate come il diabete o addirittura tumori della vescica. Vediamo insieme le cause e i sintomi.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi