A- A A+ SHOP LINES.IT
Incontinenza - Consigli e prevenzione
Disturbi urinari in menopausa, come alleviare il disturbo
Incontinenza - Cause
Urinare spesso di notte, le cause per gli uomini
ACQUISTA ONLINE

Prodotti assorbenti per incontinenza urinaria

Protezioni leggere e medieMini Protezioni leggere, medie e altecon Barriere laterali Protezioni medie e altePants Protezioni Sagomato SottileSagomato Sottile Protezioni alteRettangolare Protezioni altePannolone a Mutandina Protezioni alteSagomato Protezioni traverseTraversa
Richiedi la tua Prova Gratuita >

Anche se in pochi ne parlano, l'incontinenza urinaria è un disagio molto più diffuso di quanto si possa immaginare. Essa infatti, tocca migliaia di italiani sia uomini che donne senza distinzione di età ed incide sulla capacità di vivere serenamente la propria quotidianità e socialità nonchè sulla sessualità.

Il bisogno di urinare poco e spesso è il sintomo principale legato sia all' incontinenza urinaria maschile che all'incontinenza urinaria femminile.

Le cause delle perdite di urina possono essere molteplici (vescica iperattiva, pollachiuria, enuresi notturna, menopausa, parto ecc..) ma grazie a delle buone abitudini nutrizionali e comportamentali – come una dieta mirata ed una corretta idratazione - e grazie a dell'esercizio fisico apposito, come gli esercizi di Kegel è possibile tornare ad avere il controllo dello stimolo della minzione.

È importante ricordare che parlare dell'incontinenza con il proprio medico e la propria famiglia è il primo passo per star meglio!

Nessuno come Lines, che è leader nel settore da 50 anni, conosce l'argomento ed ha quindi creato una vasta gamma di prodotti assorbenti per coloro che si scontrano con l'inconveniente della minzione frequente e abbondante, offrendo un'alta protezione e cura della pelle insieme ad una discrezione e ad un comfort elevate.

Non farti fermare dale perdire di urina, scopri il prodotto LINES Specialist più adatto a te e richiedi una prova gratuita!

esami prescrizioni urologo
Esami che potrebbe prescrivere l'urologo

In caso di problemi alle vie urinarie il primo passo è quello di rivolgersi al medico già all'apparire dei primi sintomi, in modo da poter individuare il problema e affrontarlo subito.

andropausa sintomi
Andropausa, i sintomi del calo degli ormoni maschili

L'andropausa è una fase della vita degli uomini che sopraggiunge in genere dopo i 40 anni e che si caratterizza per un calo degli ormoni sessuali maschili nel sangue, in particolar modo del testosterone. Rispetto alla menopausa per le donne, l'andropausa determina effetti più lievi nel corpo dell'uomo

diritti incontinenti
Diritti degli incontinenti, c'è anche l'IVA al 4%

Le persone che soffrono di incontinenza urinaria godono di alcuni diritti, previsti e tutelati da apposite norme di legge. Tra questi diritti, che è sicuramente utile conoscere, ci sono ad esempio la fornitura gratuita di indumenti assorbenti specifici

figure di riferimento incontinenza
Le figure di riferimento per i disturbi urinari

Si dice spesso che il primo passo per affrontare e alleviare il problema dell'incontinenza urinaria sia parlarne con il proprio medico o, meglio ancora con uno specialista, che potrà analizzare la situazione, magari con l'aiuto di alcuni esami specifici, e poi arrivare ad una diagnosi e ad una terapia adeguata.

infezioni urinarie femminili
Infezioni urinarie femminili, i sintomi

Le infezioni alle vie urinarie, soprattutto per le donne, sono molto comuni e si verificano prevalentemente a livello delle basse vie urinarie, cioè dell'uretra e della vescica. Da qui, se non trattate in maniera corretta e tempestiva, si possono espandere all'apparato urinario superiore, che coinvolge ureteri e reni. 

Esercizi di Kegel
Esercizi di Kegel

Gli esercizi di Kegel, di cui si sente spesso parlare, servono a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico, cioè quelli che servono a sostenere vescica, utero, retto e intestino tenue. Avere un pavimento pelvico tonico aiuta a prevenire alcuni disturbi come, ad esempio, l'incontinenza urinaria, ma non solo: eseguire con regolarità e in maniera corretta gli esercizi di Kegel può apportare benefici anche riguardo alle perdite urinarie dovute al parto naturale, alla menopausa e al prolasso degli organi pelvici, cioè quella situazione in cui i muscoli pelvici perdono tono e risultano eccessivamente rilassati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi